Rimozione veicoli gravi responsabilità sui ritardi

Matteo Brambilla portavoce M5s sulla delibera n. 699 del 2017  sul Servizio di rimozione, deposito e custodia dei veicoli che sostano in violazione del codice della strada 

Brambilla (Movimento 5 Stelle), ha parlato del ritardo con il quale la delibera arriva in aula. Dal 1995 ad oggi sono mutati i ricavi del servizio rimozione, e la responsabilità su questo mancato servizio strategico per le casse comunali non può che essere di chi doveva vigilare su questo, è inaccettabile dare la responsabilità ai consiglieri, mentre esistono precise responsabilità da danno erariale dei dirigenti.

Delibera di G.C. n. 699 del 07.12.2017 di proposta al Consiglio avente ad oggetto: Servizio di Rimozione, deposito e custodia dei veicoli che sostano in violazione del Codice della Strada, ai sensi dell’art. 159 del D.Lgs.30.04.1992 n. 285. Revoca della Deliberazione del C.C. n. 146 del 05.06.1995. Approvazione della tariffe in base al Decreto Ministeriale 401/1998.Assessore: Clemente – Emendata e approvata all’unanimità dei presenti

DGC 699 07.12.2017 PropCustodVeicinviolazCodice

parere revisori delibera 699 proposta al consiglio

M5s voto sì  emendamento n. 1 dgc 699 

M5s voto no emendamento sub n. 699

M5s voto sì emendamento sub 2 n. 699

A Napoli solo un addetto di 63 anni per l’aggancio auto al carro attrezzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *